sezione

English Deutsch Français Español

CABER IMPIANTI S.r.l.

via Rivera, 69
20841
CARATE BRIANZA (MB)
ITALIA

P.Iva 00744410960
Tel. :
+39 0362 805 492 ra
Fax. :
+39 0362 804 094
email:
info sep caberimpianti punto it

Informativa privacy

Logo Caber Impianti Caberimpianti lavatrici industriali

Lavatrici industriali a spruzzo "Rotojet"

Sono impianti funzionanti con soluzioni detergenti acquose in grado di trattare particolari difficili da pulire, come ad esempio pezzi torniti con fori ciechi e filettati, minuterie tornite e/o stampate contaminate da olii minerali interi e sfridi metallici.

Questa tipologia impiantistica sfrutta la rotazione del cestello sul proprio asse orizzontale dove i pezzi vengono investiti da getti (anche ad alta pressione) che, sfruttando la rotazione degli stessi, riesce a lavare le cavità nascoste.

Tali macchine sono indicate anche per il lavaggio sottobattente e ad effetto idrocinetico. Esse garantiscono uno sgrassaggio ed un’asciugatura di un cestello contenente particolari sporchi  ogni 15 minuti, utilizzando come forza sgrassante detergenti a base acquosa.

La dimensione del cestello della macchina base (standard) è di mm 500x300x200 di altezza, ma si realizzano anche modelli con dimensioni cestello più grandi secondo l’esigenza del cliente (vedi impianti speciali).


Lavatrici industriali a spruzzo "Rotojet":
Modello 313/s

Impianto di sgrassaggio funzionante con soluzioni a base acquosa a ciclo chiuso, ideale per lo sgrassaggio di minuteria contaminata da olii interi e trucioli.

Cestello: mm 500 x300x200 h.
Ciclo: lavaggio – risciacquo – asciugatura.

Produzione: 1 cestello/15 minuti circa.

Lavatrici industriali a spruzzo Rotojet: Modello 313/s

Lavatrici industriali a spruzzo "Rotojet":
Modello 212 - con cesto di rotazione sul proprio asse verticale

Dimensione cesto: 1200 x 600 x h 800 mm. La macchina è funzionante in Italia presso una fonderia per alluminio ed usata per trattare collettori.

Lavatrici industriali a spruzzo Rotojet: Modello 212

Lavatrici industriali a spruzzo "Rotojet":
Modello 250

Macchina di lavaggio, risciacquo, asciugatura per il trattamento di particolari automotive posizionati in cestelli.
Il modello indicato viene realizzato con una, due o tre vasche di trattamento ed una eventuale stazione di asciugatura ad aria calda può essere aggiunta a tutti i modelli.
Cestello rotante su asse orizzontale. Capacita’ massima 700 kg.

Il modello mostrato e’ funzionante in Russia.

Lavatrici industriali a spruzzo Rotojet: Modello 250

Lavatrici industriali a spruzzo "Rotojet":
Modello CUBIX 260

La lavatrice Mod. CUBIX 260 è costituita da una camera all’interno della quale il cestello ruota sull’asse orizzontale.

Questo consente il trattamento accurato di particolari anche di geometria complessa con ritenzione di acqua.

La lavatrice mod. CUBIX 260 ha dimensioni compatte e viene realizzata integralmente in acciaio inox.

E’ disponibile con ciclo di lavaggio a spruzzo – asciugatura oppure con solo ciclo di lavaggio in immersione –  asciugatura.

Lavatrici industriali a spruzzo Rotojet: Modello CUBIX 260
COPYRIGHT 2006-2017 - Caberimpianti Srl. Tutti i diritti riservati